• CD Audio
  • CD Audio
    CD Audio
    ISBN: 8032275000036
    2008
    € 16,00  € 12,80
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello


01. Grande Kyrie 1’19”
02. Fuoco e luce 1’51”
03. Ascolta Israele 1’52”
04. Angelus Domini 2’20”
05. Beatitudini 2’01”
06. Padre nostro I 1’23”
07. Le sette parole di Gesù in croce 2’11”
08. Cantico delle quattro notti 3’07”
09. Cantico della resurrezione 2’17”
10. Cantico allo Spirito Consolatore 2’26”
11. Padre nostro II 1’20”
12. Cantico delle creature 3’06”
13. Cantico del monaco 3’16”
14. Dio vivente e santo 1’51”
15. Litanie dei santi 13’03”
16. Padre nostro III 1’28”
17. Te Deum 3’04”
18. Alleluja solenne 1’15”
19. Grande dossologia 0’55”

Totale 50’14”

 

PRESENTAZIONE

Confessiamo la gloria di Dio raccoglie alcuni dei canti polifonici eseguiti nella liturgia monastica ecumenica del Monastero di Bose. La loro tipologia è varia: vi sono tropari, Kyrie, Alleluja, inni, Padre nostro, cantici, litanie dei santi e dossologie. La loro funzione all’interno della liturgia è diversa: l’Alleluja solenne accompagna l’intronizzazione dell’Evangelario, funzione assolta nel tempo di Quaresima dal Grande Kyrie. L’inno Te Deum conclude le ufficiature delle feste maggiori. Le Litanie dei santi risuonano in particolare all’interno delle liturgie di professione monastica. Le Sette parole di Gesù in Croce sono il canto della preghiera dell’ora sesta il venerdì di Quaresima. Il Cantico delle quattro notti, il Cantico della resurrezione e il Cantico allo Spirito Consolatore sono eseguiti nel tempo pasquale. La Grande dossologia si alterna al canto del Gloria nelle celebrazioni eucaristiche domenicali. I tre diversi Padre nostro si alternano all’interno della preghiera del mattino, mentre gli altri canti accompagnano le liturgie nel corso dell’intero anno liturgico.

Sono divenuti canti alcuni tra i maggiori testi della tradizione spirituale cristiana, quali l’Angelus, il Cantico delle creature di san Francesco, il Cantico del monaco tratto dalla Regola di Benedetto. Il Cantico dello Spirito santo e Fuoco e luce sono ripresi dalla spiritualità orientale. Ad essi si aggiungono l’Ascolta Israele, preghiera ebraica per eccellenza e il Cantico delle quattro notti della tradizione targumica.