Ilarion Alfeev, Amvrosij Ermakov, Sergej L. Firsov, Nina Kauchtschischwili, Vladimir A. Kotel’nikov, Ioan I. Ică, Andrew Louth, Aleksej M. Ljubomudrov, Aleksej I. Osipov, Irina Paert, Michel Van Parys, Michael Plekon, Il’ja V. Semenenko-Basin

La preghiera di Gesù nella spiritualità russa del XIX secolo

Atti del XII Convegno ecumenico internazionale di spiritualità ortodossa (sezione russa), Bose, 16-18 settembre 2004

  • Libro
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN 9788882271855
    2005, 352 pp.
    € 0,00
    Non disponibile Non disponibile Non disponibile

Fedele discepola di una millenaria trasmissione della vita secondo lo Spirito, la tradizione ortodossa russa conosce, dopo l’edizione della Filocalia slava di Paisij Veli?kovskij (1793), una straordinaria fioritura della pratica della preghiera di Gesùfatta con arte nel cuore” e la nascita di una teologia spirituale aperta al confronto con l’occidente e con la filosofia moderna. Da Ignatij Brjan?aninov a Teofane il Recluso, dagli starcy di Optina all’anonimo pellegrino, gli autori russi si interrogano sui complessi meccanismi che dalla dispersione della mente conducono all’unificazione interiore, fino a introdurre tutto l’essere dell’orante in un dialogo continuo con Dio. Gli atti del XII Convegno ecumenico internazionale di spiritualità ortodossa percorrono le intersezioni tra modernità e tradizione patristica, riscoprendo, come si è espresso il patriarca Alessio II, “la grazia dell’esperienza di preghiera dei santi asceti russi” quale fermento capace anche nell’oggi “di arricchire qualsiasi tradizione cristiana che voglia attingervi, mantenendo il legame con la vita della chiesa indivisa del primo millennio”.

Autori

Ilarion Alfeev
Ilarion Alfeev (Mosca 1966), già vescovo di Vienna e Austria per i russi ortodossi, ora metropolita di Volokolamsk e presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca. Esperto di patristica, ha conseguito il dottorato in filosofia presso l’Oxford university e in teologia all’Institut Saint Serge di Parigi; stimato ...

Andrew Louth
Andrew Louth (1944), presbitero ortodosso della diocesi di Sourozh (Inghilterra), è professore emerito di patristica e studi bizantini presso la Durham University.

Irina Paert
Irina Paert ha conseguito la laurea in scienze sociali e storia all’Università di stato degli Urali di Ekaterinburg (Russia), specializzandosi, poi, in storia centroeuropea e sociale all’Università di Budapest, all’Università di Essex e alle Università di Manchester e di Bangor (nel Regno Unito). Ha lavorato per alcuni anni ...

Michel Van Parys
Michel Van Parys (1942), priore e poi abate del monastero benedettino di Chevetogne (Belgio) dal 1971 al 1997, membro della commissione Fede e Costituzione del Consiglio ecumenico delle chiese e di numerose commissioni di dialogo ecumenico, sa incarnare la sapienza monastica e la passione per l’unità delle chiese, trasmettendole ben al di là ...