• Libro
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882272449
    2007, 398 pp.
    € 24,00  € 22,80
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Come, nel rispetto dell'evangelo, restituire ai gesti la loro portata innovativa? Ecco il proposito di questo testo, che si iscrive al cuore della riflessione teologica contemporanea. L'autore esplora l'ambito del corpo, del gesto, senza però separarlo dalla Parola, dal messaggio che incarna. Attraverso lo studio di alcuni gesti simbolici dei profeti raccontati nell'Antico Testamento e, in continuità con questi, dei gesti di Cristo nel Nuovo Testamento, l'autore rivela il fondamento biblico e soprattutto profetico dei nostri atti ecclesiali e pastorali. Di fronte alla questione, che oggi si pone in modo forte, dell'intelligibilità e della credibilità dei nostri segni questo libro è un contributo importante al tentativo di ripensare i modelli di comunicazione della fede cristiana oggi.

Henry Mottu (Ginevra 1939), pastore e professore alla facoltà teologica protestante dell'Università di Ginevra fino al 2004, ha anche insegnato filosofia delle religioni allo Union Theological Seminary di New York negli anni settanta. È uno dei più qualificati specialisti di Bonhoeffer.