• Libro
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882273736
    2012, 67 pp.
    € 12,00  € 11,40
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Noi come Gesù, come ogni uomo preda del dolore e della morte, siamo un corpo di carne. Il discrimine fra ciò che è “di carne” e ciò che è “dello spirito” è occulto, ma può essere interrogato. L’arte non può conoscere la verità, ma può darne notizia in simulacri che siano all’altezza dell’uomo.

Autore

Massimo Morasso
Massimo Morasso (Genova 1964) è saggista e poeta. Studioso di Rainer Maria Rilke e Cristina Campo, ha tradotto Ernst Meister, William Butler Yeats, Navarro Scott Momaday e Yvan Goll. Tra le sue numerose opere troviamo La caccia spirituale (Jaca Book 2012), terza parte del vasto ciclo poetico de Il portavoce. Ha ricevuto numerosi premi per le sue opere poetiche, tra cui il premio Catullo dell'Accademia mondiale della poesia dell'UNESCO, conferitogli nel 2018. Inoltre è direttore editoriale delle Edizioni Contatti.