• Libro
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882273903
    2013, 207 pp.
    € 22,00  € 20,90
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

È possibile rappresentare Dio? Quale significato può avere nel nostro mondo contemporaneo, dove la parola “Dio” non è più quella certezza che era nei secoli passati? E quali rischi può correre il senso della divinità e della trascendenza?

L’autore affronta i diversi aspetti delle immagini religiose oggi, alla luce della difficoltà di rappresentare Dio nell’arte: egli riesce così a “parlare l’immagine”, a immergerla in quella fonte che sono i versetti della Scrittura e gli scritti dei padri.
Attraverso le sue descrizioni, le immagini di ispirazione cristiana acquistano nuova luce e si fanno vita agli occhi del lettore.

Indice
  • Introduzione
  • Un incontro
  • Perché interessarsi alle immagini?
  • Le innumerevoli immagini artistiche del Dio inimmaginabile
  • Iconologia comparata: elementi distintivi del cristianesimo
  • Il problema della rappresentazione della Trinità di Dio
  • Le immagini di Dio: storia del passato?
  • Imparare a guardare
  • Le immagini sono tutte dello stesso valore?
  • Pensiero figurativo, pensiero discorsivo
  • Epilogo
Autore

François Boespflug
François Boespflug (1945), studioso di storia dell’arte e teologo, da più di quarant’anni conduce una ricerca iconografica senza precedenti. Professore all’Università di Strasburgo, ha pubblicato numerosi studi sulla storia di Dio nell’arte.

Recensioni