• Libro
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882274061
    2013, 98 pp.
    € 12,00  € 11,40
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

“Vedere il cielo azzurro dietro l’orda di uccelli... Non mi focalizzo più sugli uccelli perché non restano: passano con un battito di ali. Mi concentro invece sugli angolini di cielo azzurro. Sono molto stupito di scorgere così tanto cielo azzurro nella mia vita. Cominciare una vita semplice significa domandarsi che cos’è centrale nella propria vita: i problemi, le irritazioni, le tensioni? E poi vivere, semplicemente. La semplicità è molto di più dell’accettazione di sé. Significa essere con sé stessi, con infinita benevolenza”.

  • Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine
Indice
  • Introduzione
  • L’abbandono
  • L’amico nel bene
  • L’amore incondizionato
  • La benevolenza
  • Non à complicato
  • Il paragone
  • La spoliazione
  • Il desiderio
  • La distensione
  • La determinazione
  • La fede e la preghiera
  • La fragilità e la pazienza
  • La gratitudine
  • La gratuità
  • L’umiltà
  • Il lupo di Gubbio
  • La paura
  • L’incontro
  • Il riso
  • La semplicità
  • Lo zen
Autore

Alexandre Jollien
Alexandre Jollien (1975), cerebroleso dalla nascita, dopo diciassette anni di permanenza in un centro specializzato per persone con disabilità, è riuscito a frequentare un istituto commerciale e, successivamente, a intraprendere lo studio della filosofia all’Università di Friburgo. Dopo questo suo primo libro, tiene sovente conferenze sul tema della differenza e della comunicazione. Nel 2021 è uscito il film Beautiful minds, di cui è regista e attore.