• Libro
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882274214
    2014, 170 pp.
    € 16,00  € 15,20
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Una chiesa povera, di poveri, per i poveri: così all’inizio del Vaticano II Yves Congar proponeva un rinnovamento dello stile di presenza dei cristiani nel mondo, sperando in una chiesa attraversata dall’ideale evangelico della povertà e aperta al servizio. Oggi papa Francesco sta chiedendo con forza che la conversione dei cristiani e della chiesa parta proprio dalla scelta concreta della povertà. E noi sapremo servire i nostri fratelli e sorelle in umani­tà e rendere conto della speranza cristiana che ci abita? In appendice il testo integrale del “Patto delle catacombe”, firmato da vari vescovi del concilio.

Yves M.-J. Congar (1904-1995), domenicano francese, partecipò come esperto al Vaticano II e fu creato cardinale nel 1994. È stato uno dei principali teologi del concilio, e ha scritto opere di ecclesiologia e di ecumenismo tra le più importanti del XX secolo.

  • Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine