• Libro
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882274894
    2017, 140 pp.
    € 10,00  € 9,50
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Cos’è la sapienza? Un fatto puramente interiore, un atteggiamento contemplativo, un esercizio intellettuale? L’autore, un esperto conoscitore della tradizione ebraica, ci propone un percorso all’interno di alcuni libri dell’Antico Testamento per delineare un profilo della sapienza biblica. La sapienza è un fatto imprescindibile per orientarsi nella vita: è un “saper vivere” che abbraccia tutte le dimensioni dell’esistenza. Ma la vera sapienza non è disgiungibile dalla consapevolezza che la vita è un mistero più grande della capacità intellettuale di venirne a capo, e proprio la coscienza di questo limite è sapienza.

Alberto Mello (Biella 1951), monaco di Bose e biblista, unisce alla conoscenza delle Scritture la passione per la sapienza di Israele. Presso le nostre edizioni ha curato la pubblicazione di alcuni classici della tradizione ebraica, ha redatto i commenti biblici a Geremia, ai Salmi e all’Evangelo secondo Matteo, e ha presentato un’originale introduzione al messaggio dei profeti in Chi è profeta? (2014).

  • Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine
Autore

Alberto Mello
Alberto Mello (Biella 1951), monaco di Bose e biblista, ha vissuto a lungo a Gerusalemme. Per molti anni ha insegnato Antico Testamento presso lo Studio Biblico Francescano di Gerusalemme dedicandosi, in particolare, all’antica esegesi rabbinica, traducendo vari midrashim e commenti ebraici tradizionali. Unisce alla conoscenza delle Scritture la passione per la sapienza di Israele.