• Libro
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882275112
    2017, 85 pp.
    € 9,00  € 8,55
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Come dobbiamo comportarci di fronte allo straniero che chiede soccorso alle nostre frontiere?

Riscoprire le radici culturali dell’ospitalità è l'obiettivo di questo agile testo. La tradizione greca clas­sica (Omero e le tragedie) e la Bibbia si sono interrogate a lungo su questo tema. Per l’uomo forse è inevitabile trovarsi tra due fuochi: reclamato dalle leggi umane e concrete da un lato e contemporaneamente dalla Legge divi­na e inappellabile dall’altro. In questo conflitto abbiamo un solo criterio di orientamento: la nostra responsabilità civile ed etica.

Scegliere di essere ospitale per l’uomo di oggi significa saper interpretare i fatti del mondo, ma soprattutto saper conoscere se stesso e i meccanismi della propria costruzione identitaria, per recuperare un’esperienza etica ca­pace di aprire le frontiere e schiudere nuovi orizzonti. È benedetto lo straniero perché ci impone di alzare lo sguardo da modelli economici disumani, per impegnarci a immaginare nuovi modi e forme dello stare assieme.

  • Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine
Autore

Francesco Piantoni
Piantoni Francesco (Padova 1984), laureato in filosofia, lavora da oltre dieci anni in una cooperativa sociale di Bologna nel campo delle migrazioni, dei servizi di prossimità e dell’accoglienza sociale.

Recensioni