Yves-Marie Blanchard, François Boespflug, Pierluigi Cerri, Paul De Clerck, Marco Di Capua, Jonathan Goodall, Glauco Gresleri, Uwe M. Lang, Guido Schlimbach, Thomas Sternberg, Robert F. Taft, Francesco Tedeschi, Norberto Valli, Christos Yannaras

Ars liturgica

L'arte a servizio della liturgia. Atti del IX Convegno liturgico internazionale, Bose, 2-4 giugno 2011

A cura di Goffredo Boselli

Collana: Liturgia e vita
Argomenti: Arte e architettura sacra, Atti di convegni, Liturgia
  • PDF
  • Libro
  • PDF
    E-book PDF
    ISBN: 9788882277727
    2021, 270 pp., 1,82MB
    € 14,99
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882273620
    2012, 270 pp.
    € 22,00  € 20,90
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

"La liturgia ha bisogno del linguaggio dell'arte, espresso nell'architettura, nella scultura, nella pittura, nelle vetrate, nella musica. Allo stesso tempo, però, la liturgia cristiana deve discernere e giudicare quali opere d'arte possono entrare in essa e acquisire la capacità di essere concelebranti, di essere mistagogiche, in grado cioè di condurre al mistero di Cristo; deve valutare se, al contrario, le opere d’arte costituiscono una contraddizione, un impedimento alla liturgia stessa" (dal "Discorso di apertura del convegno").

A quali condizioni l'arte diviene ars liturgica?
Questo è l'interrogativo da cui ha preso le mosse il IX Convegno liturgico internazionale di Bose, approfondendo il rapporto tra liturgia e arte avviato l'anno precedente.
Partendo dalla legittimità dell'idea di "sacro" nel cristianesimo, il convegno ha toccato quindi i temi dell'estetica e dell'espressione della fede, che chiede di essere percepibile attraverso tutti i sensi, in particolare la vista: l'arte, infatti, è un linguaggio capace di trasmettere l'esperienza del trascendente, tale da creare una corrispondenza con i linguaggi simbolici della liturgia.

Indice
  • Yves-Marie Blanchard, "Esiste il 'sacro' nel Nuovo Testamento?"
  • Uwe Michael Lang, "La 'sacralità' della liturgia"
  • Thomas Sternberg, "Il senso cristiano dello spazio sacro"
  • Robert F. Taft, "'La bellezza salverà il mondo': arte e liturgia nell'oriente ortodosso"
  • Giuliano Gresleri, "L'arte per la liturgia nel pensiero di Marie-Alain Couturier"
  • Jonathan Goodall, "L'arta liturgica nella chiesa d'Inghilterra"
  • Marco Di Capua, "Le porte degli angeli di Igor Mitoraj"
  • Guido Schlimbach, "Il museo Kolumbia di Colonia"
  • Pierluigi Cerri, Francesco Tedeschi, Norberto Valli, "Il nuovo evangelario ambrosiano"
  • Christos Yannaras, "L'ethos dell'arte liturgica"
  • François Bœspflug, "L'immagine d'arte cristiana: annotazioni, convinzioni e incertezze"
  • Paul De Clerck, "Sintesi conclusiva. Arte e liturgia: due mediazioni della trascendenza"