• PDF
  • Libro
  • PDF
    E-book PDF
    ISBN: 9788882277734
    2021, 270 pp., 1,70MB
    € 14,99
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882273941
    2013, 270 pp.
    € 0,00
    Non disponibile Non disponibile Non disponibile

"L'adeguamento di una chiesa alla riforma liturgica voluta dal concilio Vaticano II è un cammino di comunione a servizio dei cristiani, perché il loro incontro con Dio nella liturgia sia aderente alla loro fede e allo spazio in cui questa si esprime. In questa operazione è in gioco l'identità del culto cristiano e non è possibile che una certa trasformazione degli spazi e dei poli liturgici non tenga conto, oltre che degli opportuni criteri artistici, di alcuni elementi irrinunciabili nella tradizione cristiana e cattolica" (dal "Discorso di apertura del convegno").

L'adeguamento liturgico delle chiese è oggi un tema di grande attualità, che spesso suscita aspri dibattiti e denuncia evidenti incertezze e difficoltà.

Attraverso una riflessione storica, teologica e liturgica, il X Convegno liturgico internazionale di Bose, di cui questo volume raccoglie i contributi, ha fornito elementi conoscitivi utili affinché si possa cogliere con sempre maggiore lucidità la complessità di tali interventi e la necessità di ricercare soluzioni segnate da un’elevata qualità artistica.

  • Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine
Indice
  • Michele Bacci, "Spazi di culto medievali e loro trasformazioni"
  • Tomaso Montanari, "Distruggere, conservare, trasformare: una prospettiva sull'adeguamento dello spazio liturgico nell'età moderna"
  • Francesco Novelli, "Adeguamento liturgico e conservazione: riflessioni su casi dell'area mediterranea"
  • Walter Zahner, "L'adeguamento degli spazi celebrativi alla luce della riforma liturgica del Vaticano II in area germanica"
  • Paul De Clerck, "La liturgia plasma lo spazio: un luogo unico per celebrazioni diverse"
  • Albert Gerhards, "Lo spazio plasma la liturgia: adattare la liturgia al luogo"
  • Marie-Pierre Etienney, "Adattare una cattedrale a una nuova ecclesiologia: il progetto della diocesi di Créteil"
  • Jákó Örs Fehérváry, "Chiesa abbaziale di Pannonhalma: l'adeguamento liturgico di John Pawson"
  • Mark R. Francis, "Le devozioni all'interno dello spazio liturgico"
  • Hubert Nitsch, "Nuove opere artistiche in contesti iconografici storici"
  • Juan Miguel Ferrer Grenesche, "L'adeguamento delle chiese secondo la riforma liturgica del Vaticano II: principi, orientamenti e criteri"
  • Roberto Cecchi, "Adeguamento delle chiese e tutele del patrimonio culturale"
  • Albert Gerhards, "Sintesi conclusiva"
Autore

Albert Gerhards
Albert Gerhards (Viersen-Dülken, Germania, 1951), ordinario di liturgia e direttore del Seminar für Liturgiewissenschaft dell’Università di Bonn, dal 2007 è presidente della Commissione d’arte cristiana della diocesi di Aquisgrana. La sua ricerca si è focalizzata in particolare sulla teologia e la prassi della liturgia, l’ecumenismo, la musica e l’arte sacra.