• E-Pub
  • Libro
  • E-Pub
    E-book ePub
    ISBN: 9788882277925
    2022, 188 pp., 493kB
    € 11,99
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN: 9788882275983
    2022, 188 pp.
    € 18,00  € 17,10
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Nella Bibbia si intersecano gli echi delle diverse interpretazioni date al silenzio di Dio. In questo libro l'autore esplora le testimonianze bibliche di quei credenti che, con le loro suppliche e i loro lamenti, con la loro disperazione e la loro rivolta, cercano di rompere l'inaccessibilità di un Dio sordo, muto e silenzioso. Ma anche di quelle figure che ci parlano della nostalgia e della memoria di una Parola che ci manca.

Lungo questo cammino attraverso il silenzio, il lettore non è solo incoraggiato a confrontarsi con questo Dio che tace, ma anche ad accogliere il "ritiro" della Parola come una modulazione della grazia. Al di là del silenzio, la possibile riscoperta di un Dio irriducibilmente altro che si ritrae per lasciare tutto lo spazio all'uomo. Appello per la chiesa a riscoprire in questo Dio silenzioso la fonte di una rinnovata parola profetica.

Autore

Gérard Delteil
Gérard Delteil (1929), pastore della chiesa protestante unita di Francia, ha insegnato teologia pratica alla Facoltà di teologia protestante di Montpellier, di cui è decano onorario.

Recensioni