• PDF
  • Libro
  • PDF
    E-book PDF
    ISBN 9788882278205
    2023
    € 12,99
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
  • Libro
    Edizione cartacea
    ISBN 9788882276249
    2023, 190 pp.
    € 20,00  € 19,00
    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Senza preghiera non ci sarà sinodo”. Queste parole di papa Francesco ricordano che ogni momento sinodale della chiesa è innanzitutto un evento dello Spirito santo, un evento di preghiera e di grazia, in cui la chiesa, oltre a essere parte attiva, riconosce e confessa la propria umana debolezza e invoca l’aiuto di Dio. È ciò che mettono in luce, ciascuna con tratti specifici, due preghiere della tradizione cristiana: l’Adsumus, con la quale si apre ogni assise sinodale, e la Nulla est, Domine, utilizzata in chiusura di sinodi e concili.

Questo libro si presenta come un dittico scritto a quattro mani.
La prima tavola, scritta da Luciano Manicardi, offre una rilettura meditativa delle due preghiere, attenta alle fonti bibliche, alle assonanze patristiche e alle dinamiche antropologiche e spirituali in gioco nelle assemblee ecclesiali: queste preghiere possono così diventare strumento utile per vivere con più consapevolezza ogni assemblea comunitaria e sinodale.
Nella seconda tavola, Andrea Grillo articola una riflessione teologica di ampio respiro che, alla luce del Vaticano II, ridice l’identità ecclesiale in modo fedele alla tradizione e al contempo creativo: spinge così a ripensare l’esercizio dell’autorità e a formare tutti alla responsabilità ecclesiale.

Un libro ricco e denso che aiuta il lettore a scoprire l’affascinante sfida e la promessa di novità che ogni sinodo rappresenta per la Chiesa. Uno strumento rivolto a presbiteri, educatori e laici che guidano gruppi e animano assemblee in parrocchie, associazioni e commissioni che si riuniscono per “camminare insieme”.

  • Torrossa digital bookstore Torrossa digital bookstore Torrossa digital bookstore
Indice
  • Parte prima. L. Manicardi, “Adsumus” e “Nulla est, Domine”: volto di una chiesa sinodale
    • Introduzione
      • “Adsumus” (testo latino e traduzione)
      • “Nulla est, Domine” (testo latino e traduzione)
    • “Adsumus”
      • Una testimonianza dal concilio Vaticano II
      • Sinodo e liturgia
      • Sinodo e preghiera
      • Commento
    • “Nulla est, Domine”
      • Considerazioni generali
      • Commento
    • Partecipare a un sinodo
      • Competenze relazionali
      • Parlare, ascoltare
      • Una parola che ascolta
      • Scuola di vita cristiana
      • In cammino verso la responsabilità
      • L’ascolto
      • Una comunicazione efficace
      • Il coraggio di cambiare e di preparare il nuovo
    • Appendice 1. Chiesa matura, chiesa sinodale (Ef 4,1-16): testo e commento
    • Appendice 2. Il “concilio” di Gerusalemme (At 15,1-35): testo e commento
  • Parte seconda. A. Grillo, Sinodo, liturgia ed episcopato: una condivisione reale dei figli del concilio Vaticano II
    • Una premessa di metodo
    • Il legame tra concilio e sinodo
    • Le priorità conciliari, sessant’anni dopo
    • L’eucaristia nel concilio Vaticano II e i modelli precedenti
    • La forma ecclesiale della messa e la forma sinodale della chiesa
    • Il sinodo come scuola di ministero episcopale
Autori

Luciano Manicardi
Luciano Manicardi (Campagnola Emilia 1957), biblista, priore di Bose dal 2017 al 2022, collabora a varie riviste di argomento biblico e spirituale. Attento all’intrecciarsi dei dati biblici con le acquisizioni più recenti dell’antropologia, riesce a far emergere dalla Scrittura lo spessore esistenziale e la sapienza di vita di cui è portatrice.

Andrea Grillo
Andrea Grillo (Savona 1961), teologo, insegna teologia dei sacramenti e filosofia della religione presso il Pontificio ateneo Sant’Anselmo di Roma e liturgia fondamentale ed eucaristia presso l’Istituto di liturgia pastorale Santa Giustina di Padova.

Recensioni